Cani in barca: dove ancorare all'Isola d'Elba
Itinerari in barca

Cane in barca: dove scendere a terra all’Isola d’Elba

Nonostante all’Isola d’Elba sia consentito portare il proprio cane in spiaggia, spesso i regolamenti locali aggiungono delle limitazioni che rendono davvero scarse le possibilità di gioco e di sfogo degli animali. Infatti in molte spiagge è obbligatorio che il cane resti sempre al guinzaglio e non può entrare in acqua nelle ore più calde della giornata. Fortunatamente se stai trascorrendo le vacanze all’Isola d’Elba in barca a vela, non avrai bisogno delle spiagge raggiungibili via terra perché potrai scegliere altre baie, dove si arriva solo via mare. Basta sapere quali sono!

Isola d’Elba, dove ancorare se navighi con un cane a bordo

Un consiglio valido per qualsiasi spiaggia è quello di svegliarsi presto e scendere a terra prima che arrivino i turisti. Puoi far salire il tuo cane sul SUP o sul gommone, ma se è allenato potete anche tuffarvi e raggiungere la spiaggia a nuoto. Noi che navighiamo spesso con cani e gatti a bordo sappiamo però quanto sia importante portarli a terra non solo per i bisogni, ma anche per sgranchire le zampe e sfogare un po’ di energie. Per questo condividiamo con te alcune delle nostre tappe preferite quando navighiamo con animali a bordo all’Isola d’Elba, per passare in spiaggia momenti divertenti e rilassanti, sia per i cani che per i padroni.

Spiagge per cani all'Isola d'Elba in barca

Noleggio barche Isola d’Elba

Rade per ancorare a Nord dell’Isola d’Elba 

  • Zupignano: una lunga lingua di sabbia e sassi raggiungibile solo via mare, un po’ selvaggia e spesso deserta, è uno dei migliori approdi per far scendere i cani a qualsiasi ora.
  • Viticcio: è una baia riparata dai venti di sud e sud-est. Perfetta sia per trascorrere una giornata sia per una sosta notturna. Per scendere a terra con il cane evita la spiaggia principale e sfrutta le tre piccole spiagge poco frequentate che trovi alla sua sinistra. Perfette per una passeggiata all’ombra al mattino. 
  • Paolina: di fronte all’isola della Paolina puoi programmare una sosta strategica sia per la bellezza della rada che per fare snorkeling intorno all’isolotto. La spiaggia però è piccola e molto conosciuta. Per scendere a terra con il cane il nostro consiglio è quello di raggiungere la piccola spiaggetta oltre Redinoce: potresti non notarla subito perché è nascosta dalle rocce, ma c’è, è tranquilla e potrete muovervi in libertà. 
  • Baia di Portoferraio: molto trafficata in estate, è da tenere in considerazione per un ancoraggio protetto nelle notti di forte vento da sud o nelle medie e basse stagioni.  Se vi trovate in questa baia lo sbarco che noi preferiamo e’ di fronte a Schiopparello, non tanto per la spiaggia (piccola e con le solite limitazioni) ma per il bar, immerso nella pineta, che c’è subito dietro. Ha un’ampia area verde ben ombreggiata, i proprietari sono amanti degli animali e non negheranno una corsa ai vostri cani, basterà stare lontani dalla zona con i clienti. 

Noleggio catamarani Isola d’Elba

Spiagge dell'Isola d'Elba per chi naviga con cani: Laconella
Isola d’Elba: Laconella

Rade per ancorare a Sud dell’Isola d’Elba 

  • Galenzana: è un’insenatura all’interno del Golfo di Marina di Campo che offre un ottimo riparo dal maestrale. È poco frequentata perché difficile da raggiungere via terra, circondata da macchia mediterranea e pineta per una passeggiata all’ombra. Oltre alla spiaggia principale con lo stabilimento, troverete sulla destra tre piccole spiagge di sassi, perfette per far giocare i cani in libertà.
  • Fonza: a est di Marina di Capo si trova questa spiaggetta non attrezzata, frequentata solo da chi abita nelle vicine villette e dai pochi turisti che decidono di raggiungerla a piedi.
  • Laconella: la spiaggia è splendida e spesso tranquilla perché non offre servizi, ma noi vi consigliamo di scendere con il vostro cane sulla piccola insenatura a fianco dove non arriva quasi nessuno. Uno spicchio di sabbia per giocare senza disturbare nessuno. 
  • Acquarilli: ancoraggio perfetto per proteggersi dal maestrale e per portare il cane a fare una bella corsa. Il sentiero impegnativo per raggiungere la spiaggia da terra la rende un posto tranquillo per chi arriva dal mare, soprattutto a inizio e fine giornata.
  • Le Tombe: un’altra spiaggia difficile da raggiungere a piedi significa un’altra spiaggia più facile da frequentare con i nostri amici a quattro zampe. Sassolini scuri e acque trasparenti per un bagno rinfrescante. 

Noleggio barche a vela Isola d’Elba

Rade per ancorare a Est dell’Isola d’Elba 

  • Terranera: è una spiaggia minuscola, molto particolare perché a pochi metri si può trovare un piccolo laghetto d’acqua dolce, sorto sull’area di una vecchia miniera di pirite. L’accesso via terra è possibile solo a piedi, per questo ci troverete pochi turisti. La discesa al tramonto e’ veramente suggestiva.
  • Istia: spiaggia molto scomoda per chi arriva in auto, perfetta per chi naviga, ben protetta dai venti da sud. Ma la vera sopresa per i vostri cani e’ la splendida pineta che arriva fino a pochi metri dal mare garantendo passeggiate all’ombra a qualsiasi ora. 
Spiagge dell'Isola d'Elba per chi naviga con cani: Istia
Isola d’Elba: Istia

Organizza la tua vacanza in barca all’Isola d’Elba

Le principali basi charter di partenza per una vacanza in barca a vela all’Isola d’Elba sono sulla costa toscana da Rosignano a Cala Galera e si raggiungono facilmente dagli aeroporti di Pisa, Roma o Genova. Sull’isola invece c’è la base di Portoferraio raggiungibile da Piombino con un traghetto di 50 min. Se ti servono altri suggerimenti per organizzare la tua vacanza in barca con il cane all’Isola d’Elba, possiamo aiutarti. Scrivici. 

    No Comments

      Leave a Reply