Palmarola

Guida Charter: Costiera Amalfitana, Capri, Flegree, Pontine

Destinazioni:Costiera Amalfitana, Capri, Ischia, Procida, Ventotene, Ponza, Palmarola

L'isola più occidentale dell'arcipelago delle Pontine, situata a 6 nm ad Ovest dell'isola di Ponza, è l’incantevole Isola di Palmarola una piccola, graziosa isola, quasi disabitata, una riserva naturale di rara bellezza; il suo nome deriva dalla palma nana, unica palma originaria dell'Europa, che cresce selvatica sulla sua superficie. Alcuni paesaggi ricordano le isole esotiche della Thailandia; il liscio fondale di pietra argentata e giallastra crea piacevoli effetti di colori e regala emozioni per l’acqua dalle sfumature incredibili. Il fascino è dato dalla costa rocciosa, caratterizzata da insoliti scogli (famoso è lo scoglio che somiglia a un elefante) e grotte (sia subacquee che di superficie) che si apre come per magia lasciando spazio a molte baie naturali che forniscono ancoraggi sicuri, un’isola estremamente popolare per le barche e affascinante per gli appassionati di snorkeling. Delle colline si ergono sull’isola, le cime più alte sono: Monte Guarniere (m 249), Radica (m.216) e Monte Tramontana (m 235). A bordo di uno yacht, veleggiando intorno alla costa rocciosa dell'isola, i paesaggi sono incantevoli. È possibile visitare Punta Vardella, nella parte più a sud dell'isola, dove è possibile ammirare il lo scoglio di Suvace, lo Scoglio del Cappello, i Faraglioni di Mezzogiorno, dove si può entrare in un'incantevole grotta alta circa 20 metri. Si può visitare Punta Tramontana, da dove si può ammirare una bellissima baia chiamata La Cattedrale per via della sua scogliera che si affaccia verticalmente e vertiginosamente sul mare e sulle grandi baie. A Cala del Porto, durante l'estate, c’è anche un piccolo ristorante sulla riva. Altri punti da vedere sono la roccia di Spermaturo, la spiaggia di Vricci, la Grotta del Bue Marino, la Forcina e la Gradelle. Navigando vicino alla costa, bisogna fare attenzione alle numerose rocce sommerse ed emerse. Il migliore posto dove ancorare è la Cala del Porto, con spiaggia sabbiosa: qui si trova anche un ristorante e una cappella da visitare in cima alla scogliera, da dove si ha un bellissimo panorama sulla baia.

Le migliori basi dove noleggiare una barca per navigare a Palmarola

Palmarola è un piccolo gioiello mediterraneo, che vale assolutamente la pena di vedere; l’isola, quasi disabitata, offre baie e ancoraggi, spiagge e falesie da sogno, con colori e sfumature di incredibile bellezza. Le basi ideali dove noleggiare una barca sono Nettuno (circa 35 NM), Procida (circa 47 NM) e Napoli (circa 60 NM). Nelle basi ItalyCharter offre barche di tutti i tipi, barche a vela, catamarani in bareboat o con skipper, barche a motore; barche economiche, barche di lusso, di varie dimensioni e prestazioni.