Porticello  bay

I colori di Porticello

La baia di Porticello è fiancheggiata da cave di pomice e laboratori, tutti sono oramai abbandonati. Rifiuti derivanti dalle operazioni di estrazione e lavorazione della pietra si sono accumulati in finissima sabbia bianca lungo la riva. Il lavoro dell’uomo è tangibile e si unisce all’incantevole scenario naturale. La spiaggia della baia è una bella spiaggia grigio scuro con sabbia, ghiaia e ciottoli misti a pomice bianca di dimensioni diverse; in passato i frammenti di pietra pomice formavano un arenile completamente bianco. Sul lato sinistro del mare è possibile ammirare le grotte di Campo Bianco, e sul lato destro, in netto contrasto con il colore bianco della pomice, c’è l’ossidiana delle Rocche Rosse, nera e lucente. Il mare intorno a questa spettacolare spiaggia è trasparente, chiaro e assume durante il giorno tutte le varie sfumature di turchese. La baia di Porticello è una sosta da non perdere durante la navigazione intorno all'isola di Lipari; ancoraggi sono possibili in mare aperto a 5-10 m, in acque cristalline e turchesi. Davvero un bel posto per ancorare.