Alicudi

Area di Navigazione: Eolie / Alicudi

In barca a vela ad Alicudi, nelle Isole Eolie

Alicudi è la seconda isola più piccola delle Eolie ed è la più occidentale, dista sole circa 8 miglia W da Filicudi. E’ un’isola molto piccola e tranquilla con circa 140 abitanti. Un luogo incantato da raggiungere in barca a vela. La costa è ripida e alla punta nord – est dell'isola le rocce si buttano perpendicolari nel mare, come cicatrici della terra, lavorate dal vento e dalle onde. E’ un ottimo posto per gli equipaggi che cercano un posto appartato e isolato, lontano dalla vita mondana, un paradiso in mezzo alla natura selvaggia, dove la bellezza dell’isola è rimasta intatta nei millenni. Il paesaggio è solenne e appaga chi è in cerca di un contatto vero e autentico con la natura. Approdate con la barca con il serbatoio pieno d'acqua e una buona scorta di cibo e bevande; sull’isola ci sono solo un paio di negozi, un ufficio postale, un hotel con ristorante e un ristorante separato che serve deliziosi frutti di mare freschi, non ci sono banche nè bancomat. Per muoversi sull’isola, si va a piedi o sui muli. Nessun veicolo a motore è presente sull’isola. La maggior parte delle case sono raggruppate intorno alla zona del porto e collegate da secolari sentieri in pietra. Un tuffo nel passato.

Ancoraggi e boe ad Alicudi, nelle Isole Eolie

Purtroppo non ci sono boe davanti all’unico paese dell’isola di Alicudi, l’isola non offre approdi dove ormeggiare in sicurezza. L’unica boa presente davanti al paese è privata. L'unico approdo disponibile è di fronte al paese, in acque abbastanza profonde, ancorare solo con bel tempo.